Su “Transito all’ombra” di Gianluca D’Andrea: progettualità, diegesi, tangenze
Castiglione Davide/D'Andrea Gianluca/Transito all'ombra/Uncategorized

Su “Transito all’ombra” di Gianluca D’Andrea: progettualità, diegesi, tangenze

  È chiaro fin dall’esergo di Mandel’štam che due saranno gli elementi precipui attraversati in questo ultimo lavoro di Gianluca D’Andrea, Transito all’ombra (il titolo, ci ricorda lo stesso autore, è un omaggio a Wallace Stevens, che nel 1947 pubblicò Transport to Summer): il primo è il tempo, a sua volta dialetticamente composto di tempo … Continua a leggere

Ricordi dal futuro. La poesia di Mario Meléndez
A-C/Benassi Luca/Indice Critici/Indice Poeti/L-N/Meléndez Mario

Ricordi dal futuro. La poesia di Mario Meléndez

Clicca sulla copertina per leggere il saggio su piattaforma ISSUU oppure clicca QUI per scaricare il file in formato PDF, MOBI ed ePUB! di Luca Benassi Ho conosciuto Mario Meléndez in occasione di una presentazione romana, per la quale mi era stato chiesto di parlare della sua poesia, nella bellissima traduzione di Emilio Coco. Ne sono rimasto folgorato se non … Continua a leggere

Le cose, le cose, le cose Le cose. Svuotamento e stallo nella poesia recente – di Davide Castiglione
A-C/A-C/Balestrini Nanni/Bellomi Daniele/Benigni Corrado/Bini Marco/Bux Antonio/Calogero Lorenzo/Castiglione Davide/Cattafi Bartolo/Cepollaro Biagio/Chiromanzia d’inverno/Corsi Marco/Crosara Erika/Dal Bianco Stefano/De Marchi Lella/Di Dio Tommaso/Fallini Veronica/Federici Federico/Frison Alessandra/G-I/Giovenale Marco/Gli strumenti umani/In dittico/Indice Critici/Indice Opere/Indice Poeti/l’anima/L’ebreo negro/L’osso/Ostan Piero Simon/Sereni Vittorio/Shelter/Spatola Adriano/Teti Fabio

Le cose, le cose, le cose Le cose. Svuotamento e stallo nella poesia recente – di Davide Castiglione

Clicca sulla copertina per leggere il saggio su piattaforma ISSUU oppure clicca QUI per scaricare il file in formato PDF, MOBI ed ePUB! di Davide Castiglione Premessa   Si parla spesso di un ritorno alla realtà – nel senso comune di ‘concretezza’, ‘quotidianità’, importanza dell’esterno – nella giovane poesia, quella scritta dai nati negli anni ’70 e ’80. Questo è, … Continua a leggere

Nuovo Discorso sul Metodo. Alcune riflessioni su ‘Le qualità’ di Biagio Cepollaro – di Luigi Bosco
Bosco Luigi/Cepollaro Biagio/Le qualità

Nuovo Discorso sul Metodo. Alcune riflessioni su ‘Le qualità’ di Biagio Cepollaro – di Luigi Bosco

Ho letto molte volte e in modo quasi ossessivo Le qualità [1], l’ultima raccolta poetica di Biagio Cepollaro. L’impressione che ne ho ricavato (o meglio: ricevuto) è stata quella di trovarmi di fronte ad un’opera come se ne incontrano poche: di quelle in cui sai – mentre leggi – di poterci trovare condensato tutto quello di cui … Continua a leggere

La forma e il contenuto: piccolo campionario dell’impoetico nella versificazione di Sandro Penna – di Sonia Caporossi
Caporossi Sonia/Indice Critici/Indice Opere/Indice Poeti/Penna Sandro/Sandro Penna. Poesie

La forma e il contenuto: piccolo campionario dell’impoetico nella versificazione di Sandro Penna – di Sonia Caporossi

Sarà forse un puro caso, eppure c’è da chiederselo, che Edoardo Sanguineti abbia infilato impunemente, nella sua ormai prammatica antologia della Poesia italiana del Novecento, datata nella sua prima edizione al 1969, alcune fra le peggiori poesie mai scritte dal sabiano, pascoliano, crepuscolare, postermetico Sandro Penna. Il sospetto della più crassa premeditazione, seppure ad una … Continua a leggere

Un ermetico microcosmo naturalistico: Fosse Chiti di Nino De Vita – di Diego Conticello
Conticello Diego/De Vita Nino/Fosse chiti/Indice Critici/Indice Opere/Indice Poeti

Un ermetico microcosmo naturalistico: Fosse Chiti di Nino De Vita – di Diego Conticello

di Diego Conticello Premessa La poesia di Nino De Vita (Marsala, 1950) nasce da un rapporto simbiotico con l’ambiente naturale del marsalese, precisamente di quelle contrade marine affacciate sull’oasi naturalistica dello Stagnone, proprio di fronte all’isola fenicia di Mozia e alle celeberrime saline del capo lilibeo. In questo scenario ancora incontaminato l’autore si è mosso, … Continua a leggere

Su ‘I mondi’ di Guido Mazzoni – di Lorenzo Carlucci
Carlucci Lorenzo/I mondi/Indice Critici/Indice Opere/Indice Poeti/Mazzoni Guido

Su ‘I mondi’ di Guido Mazzoni – di Lorenzo Carlucci

di Lorenzo Carlucci Le citazioni in esergo (da Nietzsche e da Kafka) e la datazione in chiusura del testo (1997-2007) indicano qualcosa di più che i numi tutelari del libro e testimoniano qualcosa oltre la semplice reticenza di uno studioso al suo esordio tardivo come poeta (è questo il primo volume di poesia dell’autore). Ci dicono … Continua a leggere